Chi siamo

Era il  14 gennaio 1970, in una affollatissima sala del Consiglio Comunale, si è costituita la Cooperativa Parma 80 a proprietà  indivisa con l’obiettivo di realizzare case per i lavoratori da assegnare in locazione permanente.

La cooperativa assolve ad un importante ruolo sociale:

Con l’attività di proprietà  indivisa è impegnata a rispondere alla domanda di case in locazione per le famiglie che non possono permettersi di accedere al mercato privato e non rientrano nelle graduatorie del Comune per l’edilizia sovvenzionata
Con la nuova e recente attività  di assegnazione in locazione a termine assegna alloggi ai soci per un periodo limitato (10 o 12 anni) con possibilità  di acquistare l’alloggio al termine del periodo di locazione a termine
Con l’attività  di proprietà  divisa è impegnata a rispondere alla domanda di case in proprietà  costruite per la maggior parte in edilizia convenzionata e pertanto assegnate ad un prezzo molto conveniente rispetto al libero mercato
La cooperativa,  costituita inizialmente solo come cooperativa a proprietà  indivisa, nel 1990 ha modificato lo statuto sociale diventando cooperativa mista ovvero integrando la propria attività  anche con la proprietà  divisa mediante  l’assegnazione di alloggi in proprietà  ai soci.

Dal 1990 la Parma 80 svolge la sua attività  su due fronti: la proprietà  indivisa, utilizzando i pochi contributi pubblici ancora a disposizione, e la proprietà  divisa, svolta soprattutto mediante la costruzione di alloggi in edilizia convenzionata.

Con la legge 179/1992 la cosiddetta “Ferrarini – Botta” la cooperativa ha iniziato il lungo processo di cessione del patrimonio a proprietà  indivisa che si è concluso con i primi rogiti degli alloggi dell’intervento di Via Sadat (Parma) a novembre  1999 e gli ultimi rogiti degli alloggi dell’intervento di Baganzola in aprile  2003.
La cooperativa ha assegnato in proprietà  271 alloggi sui 289 cedibili in base ai dettami della legge 179/1992.

Oggi la cooperativa ha un patrimonio di n. 132 alloggi assegnati a soci.
Ogni anni viene fatto un bando per l’assegnazione degli alloggi che si liberano con una graduatoria determinata dalla data di iscrizione alla Cooperativa.

 

chi-siamo-parma-80-cooperativa